IN PROMOZIONE!
BOX_FDB2-570x705

2° PILASTRO: videocorso (45 min. circa) per riconoscere VISIVI, AUDITIVI e CINESTESICI

199,00 99,00

Dopo aver visto questo videocorso saprai riconoscere i canali sensoriali prevalenti dei tuoi interlocutori e se tu stesso sei prevalentemente un visivo, un auditivo o un cinestesico.

Una volta capito come riconoscere i V, A e K capirai finalmente come ottenere di più dagli altri in termini di comprensione, consenso e approvazione. Di seguito trovi le altre info…

Categoria:

Come pensano e come ragionano le persone?

A quale canale sensoriale appartengono?

Lo sapevi che in occidente le persone adulte sono approssimativamente così assortite, per tipo:

  • 55% visivo o visuale (Visual)
  • 30% auditivo (Auditory)
  • 15% cinestesico o cinestetico (Kinesthetic)

Saper distinguere se il tuo interlocutore è un visivo, un auditivo o un cinestesico significa capire come ragiona, come pensa e come decide. Il video ti dirà come fare a riconoscere le tecniche di comunicazione.

Numerosi studi ed osservazioni fatte hanno classificato le persone in base al loro canale sensoriale primario. E’ stato notato che la percentuale di persone predisposte per un canale sensoriale piuttosto che un altro dipende da molti fattori come l’età, la scolarità, l’ambiente, la cultura. Questo strumento fondamentale è uno dei 4 pilastri per imparare a profilare le persone. Guarda il video per imparare a profilare e ad usare le tecniche di comunicazione.


I NOSTRI CLIENTI HANNO RISCONTRATO I SEGUENTI MIGLIORAMENTI:

  1. Ottengo la collaborazione e il consenso di chi ho di fronte.
  2. Ispiro maggiore fiducia in chi non mi conosce.
  3. Riconosco il canale sensoriale del mio interlocutore.
  4. Capisco le persone dal loro modo di vestirsi, gesticolare, e dalle parole che usano.
  5. Ho imparato a presentare un progetto così come i miei committenti lo vogliono.
  6. Parlo lo stesso linguaggio di chi mi ascolta per fargli capire meglio.
  7. Individuo i candidati più adatti all’incarico che vorrei affidargli.
  8. Riconosco e utilizzo le tecniche di comunicazione.
  9. So vendere in modo straordinariamente più efficace e veloce qualunque tipo di prodotto o servizio.
  10. Insegno in modo più personalizzato, riconoscendo i diversi canali sensoriali dei miei studenti.

COSA CAMBIA TRA VISIVI, AUDITIVI E CINESTESICI? QUALI SONO LE LORO DIVERSE TECNICHE DI COMUNICAZIONE? SCOPRILO ACQUISTANDO IL VIDEO!

Dopo aver visto il video potrai capire come riconoscere il canale sensoriale di chi hai di fronte attraverso il loro modo di vestirsi, di parlare e di ricordare avvenimenti passati. Cambia il loro modo di:

  • Esprimersi, scegliere le parole ed i verbi, modulare la voce.
  • Gesticolare, muovere gli occhi e comunicare con il corpo.
  • Respirare.
  • Vestirsi.
  • Memorizzare e quindi apprendere.
  • Utilizzare il “linguaggio del loro pensiero interiore e quindi capire come comunicano verso l’esterno.
  • Rappresentare il mondo che li circonda e di conseguenza come loro stessi lo rappresentano poi all’esterno.

Ecco una testimonianza di chi ha acquistato il video coaching:


Il video coaching ha una durata di 45 minuti ed è comprensivo di slide di semplificazione.

Guarda l’introduzione al 2° Pilastro della Profilazione.

1 recensione per 2° PILASTRO: videocorso (45 min. circa) per riconoscere VISIVI, AUDITIVI e CINESTESICI

  1. (verified owner)

    Ho acquistato questo pacchetto perché ero curiosa di capire in quale tipologia rientro.
    Sono rimasta colpita positivamente dal come l’essere visivi, auditivi o cinestesici influisca su tutto ciò che ci circonda.

Aggiungi una recensione